Home » Eventi » FESTA Di SAN GIOVANNI BOSCO
FESTA Di SAN GIOVANNI BOSCO

FESTA Di SAN GIOVANNI BOSCO

don-bosco

Domenica 31 gennaio, S. Giovanni Bosco, la nostra Scuola, come da tradizione, ricorderà il Suo Santo Protettore con la S. Messa VENERDI’ 29  GENNAIO alle ore 15.00 presso il salone della Scuola.

TUTTI SONO INVITATI A PARTECIPARE!

Al termine merenda  insieme

Sarà un momento bello di condivisione e di festa

“… io desidero vedere i miei ragazzi correre e saltare in allegria…”

                                                                                                 Don Bosco

Un po’ di storia

Don Bosco nasce il 16 agosto 1815, a Castelnuovo, un piccolo paese del Monferrato, a una quarantina di km da Torino. Rimasto orfano di padre all’età di due anni, cresce educato dalla madre, “Mamma Margherita”, e porta dentro il cuore un sogno: studiare per essere prete e così aiutare tanti altri ragazzi e giovani a diventare “onesti cittadini e buoni cristiani”Deve affrontare difficoltà, fatiche, sofferenze senza numero, ma alla fine il 5 giugno 1841 diventa sacerdote. Nel 1875 i suoi membri, “i Salesiani” partono anche per l’Argentina e poi per altre terre, dove fondano grandi opere giovanili, educative e missionarie. Da allora ad oggi sono 135 le spedizioni missionarie salesiane realizzate. Da quel piccolo seme, l’opera di Don Bosco oggi si è estesa a tutto il mondo. I Salesiani di Don Bosco oggi sono oltre 16.800, presenti in 125 Nazioni e lavorano in 1592 Opere. Don Bosco si spegne il 31 gennaio 1888 dando al suoi giovani un appuntamento: ” Vi aspetto tutti in Paradiso! Durante tutto l’arco della sua vita, con diverse opere sorte via via nel tempo, ha cercato di aiutare i giovani a costruire quella dignità della persona che veniva messa in pericolo da tante situazioni di difficoltà. Detto in sintesi: offriva loro “Pane”, cercava di avviarli al Lavoro o allo Studio e insegnava loro anche la strada del Paradiso, vale a dire, quella vita piena che proviene solo da Dio. Anche a Cardano nel 1899 arrivano le suore salesiane per gestire l’Asilo di Via Porraneo e l’Oratorio femminile. Continuarono la loro meravigliosa opera educativa fino al 2007, data della loro definitiva partenza.

 

Aggiungi un tuo commento

commenti

Powered by Facebook Comments